Macchie Sulla Pelle, Che Fare?

Prevenire le macchie del viso e della pelle, per avere una cute più omogenea e bella.

Ce ne accorgiamo all’improvviso, guardandoci allo specchio che qualcosa è cambiato. È comparsa una macchia scura sul viso! Che fare? Si possono rimuovere le macchie della pelle?

Niente panico, ci sono soluzioni per prevenirle e altre per eliminarle in modo definitivo dopo la loro comparsa.

Bisogna distinguere tra i diversi tipi di macchie che possono comparire sulla pelle del viso.

Ecco i tipi di macchie che possono comparire sulla pelle:

  • Esistono infatti le macchie dell’età, dette anche lentiggini solari senili. Questi inestetismi appaiono intorno ai 40 anni. Sono pigmentazioni di colore marrone o grigio scuro, che si manifestano sul dorso delle mani, sul viso, spalle e braccia, tutte le zone più esposte ai raggi solari nel corso della nostra vita. Invecchiando aumentano le cellule che producono la melanina (cellule melanociti) il pigmento della pelle. Si verificano così anomale concentrazioni di colore, le macchie scure della pelle.
  • Il melasma invece è tipico delle macchie color marrone scuro. Le aree del viso più colpite sono: naso, fronte, mento, zigomi e labbro superiore. La comparsa di queste macchie del viso ha una causa ormonale, una sovrastimolazione induce i melanociti a produrre più melanina. Anche problemi alla tiroide o una gravidanza avanzata possono influire sull’aumento di questo tipo di macchie. Per combattere questo inestetismo del viso si possono applicare creme depigmentanti, fare dei peeling chimici oppure sedute di laser a luce pulsata. Per prevenirle, invece, utilizzare sempre occhiali da sole e cappelli quando ci si espone al sole, soprattutto quando le radiazioni sono più intense.
  • Macchie rosse che danno prurito? La pelle intorno a questi punti è secca e arrossata? Bruciore e dolore alla bocca? Si tratta di un eczema, cioè una fastidiosa dermatite del viso. Come mai si verifica questa patologia? Le cause non sono state accertate, ma hanno un ruolo sicuramente le alterazioni ormonali, lo stress, fattori climatici, batteri o sostanze che a contatto con la pelle provocano allergie improvvise. Le soluzioni per attenuare e debellare l’irritazione sono: sospendere l’eventuale somministrazione di corticosteroidi, evitare l’esposizione diretta alla luce del sole e in alcuni casi assumere antibiotici.

Come prevenire le macchie sulla pelle di viso e corpo

Le zone dove le macchie sono più frequenti, poiché sono parti del corpo più esposte ai raggi solari e ad altri fattori esterni, sono viso e mani. Per contrastare l’insorgere di macchie sulla pelle, è buona norma usare una protezione solare tutto l’anno e, all’occorrenza, in caso di radiazioni intense, mettere occhiali da sole e cappello. Inoltre è importante monitorare la nostra pelle e se notiamo cambiamenti, macchie o altre manifestazioni cutanee, consultare subito un dermatologo. Infine è essenziale non applicare prodotti che irritano la pelle: ogni cute ha il suo pH e le sue esigenze, quindi non tutte le lozioni sono idonee. Una soluzione è l’utilizzo di creme viso biologiche, a base di estratti vegetali. La skincare è fondamentale per schiarire e prevenire le macchie sulla pelle. Altro suggerimento: preferire cosmetici contenenti antiossidanti come la vitamina E e C, perché aiutano a prevenire in superficie fenomeni di iperpigmentazione, oltre che proteggono dai raggi UV e da agenti inquinanti. Evitare tassativamente cosmetici profumati, allergizzanti e irritanti.

Gli antiossidanti aiutano contro le macchie sulla pelle

L’alimentazione come sempre è importante, infatti assumere antiossidanti aiuta a mantenere integra la funzionalità e la struttura delle cellule cutanee; in poche parole non fanno invecchiare la pelle. Mangiando cibi ricchi di antiossidanti la pelle è più resistente ad alterazioni che ne favoriscono l’iperpigmentazione. I medici consigliano 5 porzioni di frutta e verdura al giorno.

Ma una volta comparse, le macchie cutanee si possono eliminare?

Sì, grazie a moderni trattamenti estetici quali il laser.

Questa oggi è la soluzione più sicura e definitiva per eliminare le macchie della pelle. Il laser è consigliato in particolare quando le macchie sono circoscritte e negli strati più superficiali del derma, è efficace per tutte quelle problematiche, come nel caso delle smagliature, in cui la cute ha una inestetismo localizzato.

Per trattamenti meno definitivi, bisogna rivolgersi a un dermatologo che, sulla base del tipo di pelle e di macchia, indicherà la giusta terapia cosmetica a base di creme ricche di agenti depigmentanti.

Lascia un commento

I contenuti di questo blog possono essere citati a patto di citare semprela fonte (Onlineshoph24.it) e di inserire il link di collegamento alla pagina.