Seguici FB IG

I benefici delle violette per la salute

Dicembre 12, 2022

Questo fiore delicato e colorato non è solo bello, è una vera fonte di benessere!

Le violette sono utilizzate come guarnizione decorativa in cucina, per abbellire il giardino, ma non tutti conoscono i benefici delle violette per la salute.

Se hai un giardino ti consigliamo di piantarle, potrai farne un ottimo tè alla viola, o metterle nella tua insalata.

Scopri come le violette sono amiche del tuo benessere in questo articolo.

Quali sono le specie di violette più conosciute

Le viole più conosciute per scopi medicinali sono le varietà europee. La più popolare è la viola mammola o odorata. È una delle viole originarie dell’Europa e nel corso degli anni è stata ampiamente coltivata in molte forme. I petali sono di colore viola intenso e variano fino al bianco.

I fiori sono molto profumati. La viola odorata è nota soprattutto come rimedio per la tosse, in particolare per la bronchite.

La sorella della violetta è la viola tricolore, meglio conosciuta con il nome comune di viola del pensiero. Anche lei è originaria dell’Europa ed è molto diffusa. La viola tricolore è stata utilizzata come espettorante, diuretico e antinfiammatorio.

È utilizzata sia internamente che per via topica, questo fiore è utile per cistiti, disturbi reumatici, eczema, psoriasi e acne.

Gli scienziati da tempo studiano i principi attivi delle violette

La storia dell’erboristeria parte da lontano, per un accenno sulla sua storia, questo articolo è un approfondimento interessante.

E le viole vengono studiate da secoli. Già nel 1885, uno studio ha confrontato il contenuto di vitamina C delle foglie di violetta con quello delle arance e il contenuto di vitamina A con quello degli spinaci.

Dalle foglie basali, raccolte in primavera, questa prima ricerca riportava che le violette contengono il doppio di vitamina C rispetto allo stesso peso di arance e più del doppio di vitamina A rispetto agli spinaci!

Le prime ricette con le viole consistevano in uno sciroppo con i fiori e tradizionalmente veniva usato come lassativo per neonati e bambini.

La violetta ha anche una lunga storia di utilizzo come rimedio per la tosse, in particolare per la bronchite, e funziona come espettorante, oltre che come antinfiammatorio.

Molti dei più vecchi erboristi europei, come Grieve, che pubblicò per la prima volta A Modern Herbal nel 1931, e De Bairacli Levy (1973), notano che la violetta è stata usata, dai nativi americani, anche per il trattamento del cancro.

La violetta è una pianta in cui possono essere utilizzati sia il fiore che le foglie:

il fiore si può mangiare, le foglie possono essere utilizzate per infusi, inoltre sia il fiore che le foglie essiccate possono essere utili per tisane o tè alla violetta.

Come usare le violette per il benessere

Un ottimo suggerimento è preparare un tè con le violette. Si possono usare violette fresche o essiccate, ne Il modo più semplice, ma meno elegante, di preparare il tè di violette, è quello di aggiungere acqua bollente alle violette e lasciare in infusione fino alla gradazione desiderata, quindi filtrare i residui di erbe. Di solito sono sufficienti 5-10 minuti di infusione.

Ecco alcune varianti al classico tè alla violetta:

  • Tè tonico di primavera con la violetta Provate a combinare quantità uguali di foglie essiccate di tarassaco, ortica, trifoglio rosso, violetta e menta (menta piperita o mentuccia). Si tratta di un tè altamente nutriente.
  • Tè calmante alla violetta Combinare le foglie di violetta con verbena blu, foglie e fiori di tiglio e fiori di sambuco. Non sarà rilassante come un sedativo, ma vi darà una sensazione di leggerezza e benessere.
  • Tè di minerali alla violetta Combinare le foglie di violetta con erba medica, equiseto, avena, trifoglio rosso, foglie e fiori di biancospino, camomilla e foglie di lampone. Questa bevanda è ricca di vitamina C, vitamina A, ferro e calcio.

Importante da sapere: non sono stati segnalati effetti collaterali o interazioni farmacologiche con le violette. Non sono stati segnalati rischi per la gravidanza o l’allattamento.

Quindi il tè alla violetta è un’ottima bevanda, che tutti possono assumere.

Vuoi rimanere aggiornata sulle ultime novità in fatto di bellezza ed estetica? Continua a seguire il nostro blog alla sezione bellezza

admin ajax.php?action=kernel&p=image&src=file%3Dwp content%252Fuploads%252F2022%252F12%252Fviolette salute e benessere per il corpo
Leggi altri articoli

Come eliminare le rughe in modo naturale

Come eliminare le rughe e le rughette in modo naturale I segreti degli esperti! Volete eliminare le rughe e le rughette in modo naturale? State cercando di scoprire i segreti per apparire più giovani senza dover ricorrere a trattamenti costosi o alla chirurgia? Se è così, siete nel posto giusto. Siamo qui per dirvi come […]

Stretching statico o dinamico?

Quale esercizio di allungamento è il migliore? Scopriamolo in questo approfondimento sullo stretching! Quando ci si prepara per qualsiasi tipo di esercizio, che si tratti di un allenamento cardio, di un allenamento di forza o di uno sport di squadra, è importante dedicare un po’ di tempo al riscaldamento e al movimento del corpo. L’errore […]

I contenuti all’interno di questo blog, possono essere utilizzati a patto di citare sempre la fonte (Onlineshoph24.it ©) e di inserire un collegamento o link visibile a www.Onlineshoph24.it © o alla stessa pagina dell’articolo.

I contenuti di questo blog possono essere citati a patto di citare semprela fonte (Onlineshoph24.it) e di inserire il link di collegamento alla pagina.