Skip to main content
Seguici FB IG

12 consigli per unghie più forti

Febbraio 17, 2023

Abitudini da evitare per avere unghie più sane e belle

Unghie forti e sane possono essere un indicatore di buona salute, ma a volte le nostre unghie non sono forti come vorremmo.

La buona notizia è che possiamo sempre apportare modifiche al nostro stile di vita e alle nostre abitudini per rafforzare le nostre unghie e portarle dove vorremmo.

Ecco 12 consigli per rafforzare le tue unghie e vedere risultati in poco tempo.

1. Assumere un integratore di biotina

La biotina, nota anche come vitamina H e vitamina B7, fa parte delle vitamine del gruppo B. Essendo idrosolubile, non viene immagazzinata dall’organismo, quindi è necessario assicurarsi di assumerla quotidianamente.

La biotina può contribuire a rafforzare i capelli e le unghie. Inoltre, aiuta il sistema nervoso a funzionare correttamente.

Si trova in alimenti come le sardine, le uova cotte e i legumi, oppure si può assumere attraverso un integratore di vitamine del gruppo B.

Prima di assumere un integratore di biotina però, è necessario consultate il tuo medico curante per accertarti che sia sicuro per te.

2. Ridurre al minimo l’esposizione all’acqua

Un’eccessiva immersione in acqua, può causare la debolezza e la fragilità delle unghie.

Il consiglio è di indossare dei guanti quando lavi i piatti e cerca di tenere le mani fuori dall’acqua quando fai il bagno.

Naturalmente è impossibile evitare di immergere sempre le mani, ma è bene tenerlo presente.

3. Rimanere idratati

L’acqua è importante, anche per le unghie. Idratarsi bevendo acqua è fondamentale per la salute, e la salute delle unghie non fa eccezione. Senza un’adeguata idratazione, le unghie possono diventare fragili, rompersi e sfaldarsi facilmente. Bere acqua aiuta le unghie a trattenere l’umidità e a mantenersi forti.

Se vuoi capire meglio perché è importante bere, in questo articolo trovi una spiegazione dettagliata.

4. Attenzione alla dieta

Assicurati di seguire una dieta varia e ricca di nutrienti e di assumere un multivitaminico con minerali. Una dieta carente di vitamine e minerali importanti per l’organismo, può influenzare l’intero sistema, comprese le unghie.

Prima di assumere nuovi integratori, chiedi al tuo medico di fiducia, potrebbero interferire con i farmaci che stai assumendo.

5. Scegli bene i prodotti che utilizzi: smalto e remover

Molti smalti o trattamenti contengono sostanze chimiche aggressive che possono indebolire le unghie. I prodotti per la rimozione dello smalto, che contengono acetone, dovrebbero essere evitati perché possono danneggiare le unghie.

Acquista smalti e impacchi non tossici e un solvente per unghie senza acetone.

Quando utilizzi un disinfettante per le mani, cerca di non applicarlo sulle unghie e usalo con moderazione. L’igienizzante a base di alcol secca le unghie (e le mani) rendendole fragili.

Quando fai le pulizie in casa, indossate guanti di gomma. Molti prodotti o salviette per la pulizia contengono sostanze chimiche che possono indebolire le unghie. I guanti aiutano a evitare il contatto diretto con queste sostanze chimiche.

6. Se possibile, evita l’uso di unghie in gel o acrilico.

Sebbene molto di moda, e consigliate a chi ha problemi di crescita delle unghie, l’uso frequente di unghie in gel può causare lo sfaldamento delle unghie, indebolendole.

Se ne fai già uso, assicurati di fare una pausa tra un’applicazione e l’altra.

L’esposizione alla luce ultravioletta (UV) necessaria per lo smalto gel è stata identificata come un fattore di rischio per il cancro, anche se sono necessarie ulteriori ricerche.

Questa esposizione, inoltre, invecchia la pelle che sostiene un’unghia sana: metti una protezione solare sulle mani almeno 20 minuti prima di esporle ai raggi UV.

7. Lasciate le unghie in pausa dallo smalto

Anche se lo smalto è bello, le unghie hanno bisogno di respirare. L’uso costante di smalto, anche se non tossico, può indebolire l’unghia.

Quando applichi lo smalto, non tenerlo per più di una settimana, poi rimuovilo con un solvente senza acetone e lascia le unghie senza smalto per una settimana.

8. Le unghie più corte, sono più resistenti

Le unghie lunghe hanno maggiori probabilità di rompersi e impigliarsi negli oggetti, mentre quelle più corte hanno minori probabilità di scheggiarsi, incrinarsi o spezzarsi, contribuendo a mantenerle forti.

È bene mantenersi su una misura non troppo lunga delle unghie per il loro benessere.

9. Non usare le unghie come strumento

Nei gesti quotidiani, ricorda di usare i cuscinetti delle dita (per aprire una lattina di bibita, prendere una graffetta o per raggiungere qualcosa), non usare le unghie come un “uncino”, perché sono più fragili di quanto pensi e possono spezzarsi.

Usare le unghie come uno strumento può portare a rotture e scheggiature, che a loro volta possono indebolire l’unghia.

10. Usa una lozione sulle unghie

Devi pensare alla superficie delle unghie come a una pelle. Dopo aver rimosso lo smalto, le unghie potrebbero non essere abbastanza idratate, applica quindi una crema per le mani.

Ricordati sempre che di idratare le unghie, per renderle più forti, puoi farlo ogni volta che ti lavate le mani.

11. Cambia il tuo modo di limare le unghie

Molti non lo sanno ma, limare le unghie con un movimento avanti e indietro, come una sega, può indebolirle. Il modo corretto, è limare le unghie in un’unica direzione.

Inoltre, non esagerare la limatura ai i lati delle unghie, perché questo può indebolire l’unghia.

12. Consulta il tuo medico

Se hai provato diverse soluzioni, per alcune settimane, ma non hai notato alcun cambiamento nelle tue unghie, rivolgiti a un dermatologo o a un altro professionista specializzato nella cura della pelle. Un medico osserverà le tue unghie e ti farà domande sulla tua routine e sulla tua salute in generale.

Se necessario, il medico ti prescriverà un trattamento per unghie che ti aiuterà a rinforzare le unghie.

Conclusioni

Le nostre unghie possono inviare molti messaggi agli altri e spesso, unghie deboli e spezzate, ci fanno

sentire a disagio. Fortunatamente, ci sono molte cose che si possono fare per rafforzare le unghie e migliorarle.

Se hai già provato diversi rimedi e nulla ti aiuta, consulta il tuo medico. Potrebbe esserci un problema di fondo, che causa unghie sottili o fragili e, solo trattando il problema alla radice, le tue unghie potranno tornare ad essere forti.

Vuoi rimanere aggiornata sulle ultime novità in fatto di bellezza ed estetica?

Continua a seguire il nostro blog alla sezione bellezza!

admin ajax.php?action=kernel&p=image&src=%7B%22file%22%3A%22wp content%2Fuploads%2F2023%2F02%2Funghie forti consigli
Leggi altri articoli
Ti sveliamo 9 segreti di bellezza naturali per ciglia lunghe e sane. Hai già cercato online i rimedi per avere ciglia più folte e belle? Bene, sei nel posto giusto! In questo articolo ti sveleremo 9 rimedi naturali, facili e veloci, per avere in poco tempo ciglia più folte e belle. Le ciglia sono una […]
Falsi miti e verità sulla piastra per capelli. Se hai una piastra per capelli, sicuramente avrai sentito dire che danneggi i tuoi capelli ogni volta che le usi. C’è del vero in questa affermazione ed è importante sapere come evitare i danni, se la usi regolarmente per le tue acconciature. Di seguito vi spieghiamo come […]

I contenuti all’interno di questo blog, possono essere utilizzati a patto di citare sempre la fonte (Onlineshoph24.it ©) e di inserire un collegamento o link visibile a www.Onlineshoph24.it © o alla stessa pagina dell’articolo.